LE FRODI NEL SISTEMA ASSICURATIVO ITALIANO


LE FRODI NEL SISTEMA ASSICURATIVO ITALIANO

di Mario Riccardo Oliviero

 

Dal 20 ottobre in libreria e sui maggiori bookshop online:

 

 

 

Prefazione

A cura dell’Avv. Santo Spagnolo, fondatore col magistrato Marco Rossetti del sito www.dirittoassicurativo.it

“Un’opera organica e strutturata dedicata esclusivamente alle frodi assicurative che ha il merito di affrontare, con una spiccata onestà intellettuale, il problema delle truffe perpetrate ai danni delle compagnie di assicurazione, sostenendo l’adozione di possibili misure in grado di contrastare un fenomeno rimasto nell’ombra per troppo tempo.”

 

Patrocinio

 

Alla realizzazione dell’opera hanno collaborato:

Avv. Andrea Della Pietra

Avv. Mauro Dello Iacono 

Avv. Domenico Caiafa

Avv. Maria Grazia Affatato

 

 

“Vorrei ringraziare il giornalista Mario Riccardo Oliviero per avere trattato un argomento così delicato ma nello stesso tempo così attuale come “le frodi assicurative”.

Agatino Napoleone

PRESIDENTE NAZIONALE FEDERPOL

logo_federpol

 

INTRODUZIONE

I reati contro le assicurazioni sono allo stesso tempo causa ed effetto di una delle più gravi emergenze sociali mai conosciute dal nostro paese. Nel completo silenzio dell’opinione pubblica e degli organi di informazione, le frodi assicurative contribuiscono indisturbate a prosciugare ingenti risorse pubbliche e private, depauperando l’intero sistema economico nazionale con conseguenze che si ripercuotono direttamente su tutti i cittadini costretti a pagare ogni anno polizze RC Auto e servizi sempre più cari. Rispetto agli altri paesi europei, le frodi assicurative hanno una maggiore incidenza in Italia perché sono radicate endemicamente nella nostra cultura ed utilizzate come una sorta di sussidio da quelle fasce di popolazione escluse dai processi economici e dai benefici degli ammortizzatori sociali [...]

 

QUARTA DI COPERTINA

Le frodi assicurative incidono pesantemente sul sistema economico italiano perché sono permeate nella società civile, anche se assurgono agli onori della cronaca solo in occasione dell’aumento delle tariffe RC Auto. Nonostante disperdano ogni anno ingenti risorse pubbliche e private, nessuno ha mai approfondito in modo sistematico questo fenomeno chiedendosi: «Da chi sono perpetrate? Attraverso quali sistemi? Come si identificano? Dove si concentrano? Come sono sanzionate dall’ordinamento giuridico italiano? Come possiamo tutelarci? Quali sono i possibili rimedi?» Per la prima volta è stata, quindi, condotta una strutturata analisi giuridica dedicata esclusivamente alle frodi assicurative per esaminare: i profili dei truffatori, i rilievi giuridici delle truffe più diffuse in rapporto al reato di frode assicurativa (Art. 642 CP) e al generico reato di truffa (Art. 640 CP), proponendo in conclusione un ventaglio di valide soluzioni normative per contrastarle, anche alla luce delle recenti riforme legislative.

 

 

SCHEDA TECNICA DEL VOLUME

 scheda-tecnica

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>