Informazioni per vivere il presente

INTERVISTA A WOLF EYES INSIDE

WOLF EYES INSIDE INTERVISTA MR. OLIVIERO

Com’è nata l’idea di scrivere un libro sull’aspetto giuridico del possedere un cane e quali sono state le fasi emotive più significative, che hanno caratterizzato l’impronta stilistica di questo testo?

ANIMALI IN FAMIGLIA intende fornire a tutti i possessori e a chi vive con un animale domestico non solo dettagliate informazioni sui: diritti, doveri, le responsabilità, i viaggi e le assicurazioni dei nostri amici animali ma anche dei validi strumenti giuridici per tutelare al meglio i propri interessi.

Ad esempio per richiedere da soli il risarcimento per un danno provocato da un altro cane e, al contrario, per difendersi in modo adeguato quando a provocare il danno è stato il nostro cane.

Per la prima volta una Guida pratica parla delle opportunità offerte dalle assicurazioni dedicate agli animali domestici. Per il nostro paese è una rivoluzione copernicana constatando il grado di diffidenza che ancora nutriamo nei confronti delle compagnie.

Un libro come questo non era mai apparso nel panorama editoriale italiano. Era quanto mai necessario colmare questa lacuna adesso che il numero degli animali da compagnia nelle nostre città è diventato così rilevante da porre seri problemi di convivenza. Pensiamo solo ai numerosi conflitti condominiali che provocano.


A livello giuridico, al giorno d’oggi, che cosa significa possedere un cane?

Significa far valere i diritti che la legge riconosce agli animali da compagnia da oltre due decenni ma significa anche assumersi delle responsabilità. Prima di tutto nei confronti del nostro migliore amico e poi nei confronti dei nostri vicini, dei passanti e della società nel suo complesso.

Bisogna essere consapevoli che il comportamento imprevedibile di un animale (gatto, cane ed uccello che sia) può comportare delle responsabilità civili, se provoca ad esempio un danno, ed avere anche dei rilievi di carattere penale. E’ interessante scoprire attraverso le pagine di questo libro come alcuni comportamenti dei proprietari, anche se involontari, possono costituire addirittura un reato se mettono a repentaglio la salute e l’incolumità di un animale da compagnia. I reati non li commettono solo i trafficanti di cuccioli, gli aguzzini che sfruttano illegalmente gli animali per i loro sporchi guadagni ma anche le persone a loro più vicine.

Una delle più antiche associazioni animaliste è nata proprio per difendere gli animali dalle fatiche imposte dai loro stessi proprietari. Dal Suo punto di vista, che caratteristiche deve avere una buona assicurazione sul possesso del proprio cane e che tipologie esistono?Fortunatamente adesso sul mercato esistono molteplici prodotti assicurativi molto innovativi in grado di garantire delle valide coperture contro: gli infortuni, le malattie, le operazioni chirurgiche, le spese più disparate. Esistono addirittura delle polizze vita del nostro migliore amico! Imprescindibile resta comunque la polizza di responsabilità civile per mettersi al riparo dei danni che un animale da compagnia potrebbe eventualmente provocare. Molti non sanno che una zampata ben assestata, anche se interpretata come gesto di simpatia, può provocare delle lesioni da €2.000/€5.000 se la ferita è lieve. Provate ad immaginare quanto può costare una lesione importante?

Conviene davvero sottoscrivere una polizza per garantirsi una tranquillità infinita. Una buona assicurazione è quella che risponde in pieno alle nostre esigenze. Il libro spiega bene quali sono le clausole più importanti e a quali elementi bisogna prestare particolare attenzione.

Cane al guinzaglio, cane in libertà negli spazi verdi, di campagna, boschivi o montani: che cosa dice la giurisdizione a tal proposito?

Il cane deve poter scorrazzare libero, correre nei prati, salire in montagna, attraversare torrenti, tuffarsi in mare ma solo fino a quando le condizioni ambientali lo consentono. Cioè quando è solo col suo padrone oppure quando si trova in un’area attrezzata a lui dedicata. Diversamente, in presenza di persone, è sempre necessario utilizzare il guinzaglio e all’occorrenza anche la museruola. Questo non significa avere delle preclusioni ma contemperare le esigenze di tutti. Bisogna evitare, ad esempio, di lasciare liberi dei cani di taglia medio grande nei parchi giochi dei bambini non solo perché è espressamente vietato dalla legge e dalle ordinanze dei sindaci ma perché è molto rischioso.

Bisogna anche pensare che un cane particolarmente possente può intimorire i bambini, limitando i loro giochi. Per vivere liberamente qualsiasi luogo con i nostri migliori amici basta viaggiare sulle coordinate temporali. Al mare d’estate, ad esempio, le spiagge sono sempre affollate? Svegliamoci alle sei e scendiamo subito in spiaggia. Il nostro cane potrà fare veramente di tutto. così come in montagna nei sentieri isolati. Appena, però, si incontrano delle persone deve prevalere quel principio di cautela sociale.

Ci racconta la Sua storia con il/i suo/suoi cani?

ll mio cane Pluto è da diversi anni che ormai non c’è più. Ma ci siamo divertiti tanto insieme perché siamo stati davvero ovunque. Al mare, in montagna, in collina, sotto le vigne, all’ombra degli ulivi. Perfino ai concerti. Ricordo ancora con simpatia quando iniziava ad abbaiare per sottolineare i passaggi musicali più ritmici. Era davvero uno spasso. Forse è davvero arrivato il momento di accogliere un nuovo cucciolo nel mio nucleo familiare. Sinceramente non importa di che razza sia. L’importante è intendersi al primo sguardo.

Che cosa spera di trasmettere ai Suoi lettori con il Suo libro?

Questo libro vuole valorizzare l’importanza e l’utilità del senso civico che molto spesso manca in Italia. Il rispetto per l’ambiente in cui viviamo, il rispetto per gli animali che adesso sono tutelati dalla legge, il rispetto delle regole a favore di una pacifica convivenza civile.

Seguire delle norme può essere impegnativo, è vero, ma migliora la vita di tutti i cittadini, soprattutto, in un paese come il nostro caratterizzato da un’alta concentrazione demografica.

Carolina Venturini

Diritti Riservati

 

Per rimanere aggiornato sulle nuove truffe & inganni visita il sito

Per tutelare i tuoi diritti economici consulta la pagina dedicata che puoi seguire anche su




loading…


Assinews